BRAND – CLUEB TOGO (GALA MC FEAT. PALONZO)

ISCM è il posto più bello che ci sia per un rossonero.
E due geniacci di ISCM (Gaelvis e Palonzo) hanno prodotto quello che dovrebbe essere il vero inno del Milan.

Vi lascio anche le parole, da imparare tassativamente a memoria.

Sono un grande con il Brand
Anche a FIFA soldi non ne spend
guadagno top e twitto un tot
compro a zero e Silvio va a mignott
E questo è il Gallo ooooo top
compro a zero e Silvio va a mignott
E’ un grande Gallo ooooo top
compro a zero e Silvio va a mignott

Oggi voglio andare in Via Turati e dopo in Lega, forse
mangio da Giannino o forse no, chissenefrega
Gando passami la Gazza che son teso,
il giappo non arriva e in altri tempi a marzo già l’avevo preso,
a parte dei tifosi sto sul cazzo oh oh
non sanno quanto io mi faccia il mazzo oh oh
Sono il Gallo mio Dio, il boss del mercato
faccio tutto senza un euro! Non è peccato!
Giro finché ho miglia Alitalia
a volte prendo il Frecciarossa perché il suo fascino mi ammalia
Normale champagne, sboccato in bagn
Faccio karaoke con Preziosi e Kevin Costant.
Compro e vendo giocatori a plusvalenza con Raiola
quando smollo via un campione il bilancio vola,
Vado in una sola direzione
tutto ciò che dice il mio padrone.

Guarda, adesso spacco tutto e compro ADEBAYOR!
Vendo quello con la cresta e faccio affari d’or.
Il Bronzo va di recensioni e ci scova i locali
Stringo mani dappertutto, io non ho rivali.
Stringo mani e lecco piedi, sono fetish Bro
L’hanno visto con le rose! Nel metrò!
Si lo so che lo sapete ero gobbo ok?
La mia vita poi è cambiata nell’86
In Via Turati fa caldo,
Pensa te ho comprato Mesbaldo
In questo ufficio sto talmente tanto,
affranto,
col segno del bracciolo mentre piango,
ripenso, al liquido che avevo: assegni in bianco,
milioni, le fidejussioni,
E’ come se il padrone fosse: Gino Corioni,
Ma a me non si fa,
Mi trovi di là,
Il Brand mi cerca e forse, credo, anche Kakà.


BUON DERBY RAGAZZI, NOI SIAMO IL MILAN

ISCM è un posto fantastico. Ogni vero rossonero dovrebbe averlo tra i preferiti, e andarci in processione ogni santo giorno.
Lì si sondano gli umori veri di ogni rossonero che si rispetti. E si vede di che pasta sono fatti i nerazzurri, peraltro.

Nell’imminente vigilia di un derby poi, in ISCM c’è la tipica quiete prima della tempesta. Anche perché non serve dire nulla. Tutti sanno già tutto.

Basta il “post” di Dejan a spiegare tutto. Un post secco, essenziale, da brividi.
Un post da imparare a memoria.
Un post che OGNI SINGOLO FOTTUTISSIMO GIOCATORE DEL MILAN che stasera sarà in campo dovrebbe leggere e tenere nella mente e nel cuore.

Eccovelo.
Buon derby, ragazzi.

«sento che sale;
è già arrivata alla bocca dello stomaco;
stasera giocherò a calcetto e sarò intrattabile;
uscirò con la fidanzata e gli amici e sarò insopportabile;
anche la pizza mi farà incazzare;
dirò ‘porcodd…’ in ogni frase, anche quando dovrò chiedere cosa c’è di
dessert;
mi rigirerò nel letto e sarò fastidioso;
mi sveglierò nonostante la suoneria puntata a mezzogiorno e
ciabatterò nervoso in giro per la casa;
leggerò un libro del cazzo e continuerò a scorrere la stessa frase
perché tanto la testa è via;
ringhierò a mia madre se mi telefonerà per chiedermi cose del tipo
“hai mangiato?”;
sprizzerò odio con lo sguardo a quelli che mi diranno “ma è solo una
partita”;
incontrerò gli amici e avranno la mia stessa faccia;
andremo a S.Siro facendo la strada dove sappiamo che si incontrano
quasi solo milanisti;
arriverò al baretto e guarderò quelle facce di cazzo ribollendo
dentro;
fumerò una canna e penserò “ecco, lo sapevo, adesso mi viene da
collassare”;
salirò le scale e farò una fatica della madonna perché avrò le gambe
molli;
farò la solita pisciata nei cessi dietro alla curva e berrò dal
rubinetto più del solito perché avrò la bocca secca;
scenderò le scale, guarderò dall’altra parte e aspetterò il fischio
d’inizio
per gridare TUTTO TUTTO TUTTO IL MIO ODIO

buon derby ragazzi,
noi siamo il MILAN
»

fdl 11 leoni.jpg