E’ TUTT’UN TWEET 14: CHIEVO 0 – MILAN 0

@IgorTV [https://twitter.com/IgorTV] – hashtag: #ChievoMilan

– Al pub atmosfera tranquilla, nonostante Emanuelson e Muntari in campo contemporaneamente. Qui crediamo ai miracoli.

– Come questo volo di Abbiati e questo gol sbagliato da Cesar, ad esempio.

– Mediaset premium: «due le opzioni per la battuta: il destro di De Jong o il sinistro di Emanuelson». Il suicidio no?

– Gran ritmo questa partita. Ah si.

– Prima azione degna di nota al 41º minuto. Orrore.

– Poli scazza un colpo di testa da 60 cm dalla porta. Bene così.

– «Oh Muntari Muntari, perché sei tu Muntari?»

– I clivensi ci graziano: Rigoni sbaglia a porta vuota. Sudditanza psicologica.

– La partita è talmente entusiasmante che il titolare del pub l’ha sostituita con un porno coi cani.

– Puggioni nega ad Emanuelson la gioia del gol. E date almeno una soddisfazione a sto povero ragazzo…

– Puggioni hai rotto i coglioni però

– Ah, e comunque continua la saga dei “portieri pipponi che diventano fenomeni contro di noi“.

– In difesa balliamo come Anna Oxa.

– Fanculo Matri, càgati in mano

– Fuori Muntari, dentro Robinho. Puntiamo tutto sulla confusione.

– Ora sono in preda ad un dilemma: tra matri e robinho non so più chi insultare pesantemente.

– C’è talmente tanta di quella fuffa in campo che il Bentegodi più che uno stadio sembra una piazzola ecologica.

– Quelli di #rigoreperilmilan mi provocano la stessa umana tenerezza degli anziani con l’alzheimer.

– Fischato un fuorigioco micrometrico al Chievo. Guardalinee bandanato.

– Poli si divora il gol del vantaggio girando fuori un bell’assist di kakà.

– Sul replay del fuorigioco clivense ho provato vergogna ed imbarazzo per l’uscita di abbiati.

– No vabbè, allora lo fate apposta a giocare di merda. Palo di robinho da 5 metri con puggioni per terra.

– Cambio Milan: Constant per Poli. Ad allegri deve essere finito l’effetto del litio.

– Ottimo. Montolivo espulso. Bene così.

– Fuori kaka, dentro Cristante. Vediamo se replica il gol contro il Barcellona.

– Orsato si dimostra per ciò che é: tutto tranne un arbitro.

– Finita. Partitaccia immonda. Il più grosso demerito di allegri è che non piglia abbastanza i suoi giocatori a calci nelle palle.

 

Milan, Chievo, Pareggio, partita immonda

FUTURISMI

Signori, quello in foto alla fine del post è il “Mare d’Italia”, antipasto futurista inventato dal pittore aerofuturista Fillìa (nom-de-plume di Luigi Colombo).

Si compone di:
– merluzzo
– due fette di banana fritta
– una ciliegia candita
– un pezzo di fico secco

immersi in una salsa verde di spinaci e rossa di pomodori pachino freschi.

 

Fa schifo dite?

Molto meno del Milan attuale, comunque.

 

Milan, Fiorentina, cena futurista

E’ TUTT’UN TWEET 12: MILAN 1 – LAZIO 1

@IgorTV [https://twitter.com/IgorTV] – hashtag: #MilanLazio

– De Sciglio titolare. Basta già questo.

– “Temo Perea come la diarrea

– Ennesimo centrocampo stravolto. Questa volta fuori Poli. Come li sceglie i centrocampisti Allegri? Lanciando i dadi?

– Balotelli la tocca piano di 30 metri, gran volo di marchetti a respingere il siluro

– Bella intesa Balo-Kakà, tiro troppo centrale di quest’ultimo

– Effettivamente, caro Ignazio, avere i piedi palmati non aiuta nei cross.

– Gli manca solo il gol. E poi sarà delirio.

– Basterebbe un briciolo di tenacia e di cattiveria in più, e saremmo già all’ammazzacaffé.

– Siamo già alla mattanza dei tonni a centrocampo?

– Comunque il mago Gabriel se non uccide qualcuno a cazzotti non è più lui.

– Sembra strano, ma stiamo giocando bene.

– Chiudi la bocca o ti piove dentro, mario.

– Fine primo tempo. 0-0 “busciardo”

– Iniziata la ripresa senza cambi. Io mi giocherei la carta Matri per Birsa.

– È LUI! È SEMPRE LUI! WELCOME BACK RICKY.

– Anche il bimbo comincia a picchiare? Aiuto.

– Il gol segnato ci ha segato le gambe.

– Dai arbitro, fischia la fine.

– Come sempre in questi casi, difesa di merda. Lazio un tiro e un gol. 1-1.

– Siamo in bambola completa.

– Ora robinho delizierà grandi e piccini con le sue incredibili giocate

– Soffrire così. Chiederò i danni morali a fine campionato.

– Fine. 1-1. Merda liquida. Non è possibile non vincere partite così. Urge cambiare rapidamente testa, schifosi viziatelli.

– “Siam venuti fin qui, siam venuti fin qui, per vedere segnare Ciani

 

Milan, Lazio, pareggio, kaka

E’ TUTT’UN TWEET 11: PARMA 3 – MILAN 2

@IgorTV [https://twitter.com/IgorTV] – hashtag: #ParmaMilan

– Parma-Milan al pub, insolitamente farcito di rossoneri

– Gabriel titolare assieme a “suo fìlio”

– Attacco con il “Bi-Ba-Ro

– Pressing furibondo del Parma

– Senza kakà in campo, robinho è tornato il solito trottolino che noi tutti amiamo

– Complimenti vivissimi a Constant e alla ignoranza calcistica di Zapata. 1-0 ducali.

– Zapata sembra la madonna nera di Medjiugorje: immobile e piangente

– “Parolo, Parolo, Parolo…” è già stata detta?

– I cross di Abate resteranno per me un mistero incomprensibile

– Il fraseggio Robinho-Abate dovrebbe essere vietato dalla Convenzione di Ginevra

– I nostri son talmente apatici che sembrano arrivati direttamente dalla Leopolda

– Peccato. Grande uno-due tra Poli e Birsa, tiro a lato di pochissimo

– Gran tuffo del Balo, coefficiente 3.1. L’arbitro non coglie l’ironia

– E la legge dell’ex arriva a compimento: stessa identica azione del primo gol, solo che stavolta parolo offre a Cassano il 2-0

– Ah beh, ma a gennaio arriverà Honda che…

– Dovrebbero entrare Matri e Kakà. Kakà terzino sinistro al posto di Constant, presumo

– Cosa devono fare ancora i nostri per far peggio di così? Cagarsi addosso in pubblico?

– Fuori Poli? Robinho ancora in campo? Bah. O mi fanno doppietta Matri (Balo inguardabile oggi) e Binho, o questa è una cazzata

– A sto punto mi aspetto che allegri tolga De Jong e metta Niang. E poi, con uno scolapasta in testa, caghi a centrocampo

– Il Parma ci sta “ischerzando” con una facilità imbarazzante. E tutto ciò è meritato, intendiamoci

– Matri che segna con la maglia del Milan. Ormai siamo al “vale tutto”

– Ho visto, nell’ordine: tacco di Matri, traversa di Zapata, gol di Silvestre. Sto udendo un lontano rumore di trombe…

– Sul tiro fuori di Montolivo inquadrano in tribuna il presidente del Parma, Jabba the Hutt

– Questo pugno di Gabriel ha resettato Cassano: ora si esprime in italiano fluentissimo

– Kakà cerca sempre il tunnel al portiere. E Mirante lo sa

– Entra Saponara. Se per caso dovesse segnare…

– Ma perché farla tirare a Birsa che è completamente senza forze?

– Constant suggella la sua partita sontuosa con una cazzata paurosa. Grandissimo salvataggio di Gabriel.

– Purtroppo Gabriel

– Barriera di due uomini. Che si aprono. E lasciano passare il pallone. Bye bye allegri?

 

Milan, Parma, sconfitta, allegri, matri, balotelli

E’ TUTT’UN TWEET 09: MILAN 1 – UDINESE 0

@IgorTV [https://twitter.com/IgorTV] – hashtag: #MilanUdinese

– Fuori Balo, fuori Abbiati, fuori Zapata. A questo punto: fuori i coglioni.

– In porta col mago Gabriel. Basta solo che non abbia esagerato con le uova di upupa.

– Sono ancora a cena e segna Birsa. Questo è il contrappasso per quel fallo da macellaio del solito orrendo picchiatore Pinzi.

– Stasera twitter per android funziona peggio della coppia centrale Zaccardo – Bonera.

– Gabriel Silva contro Gabriel e basta. Per questa volta vince il Gabriel giusto.

– Ma Saponacchia è sempre rotto?

– Un quarto d’ora della ripresa e non mi sono ancora abbioccato. Bene così.

– Traversa di Di Natale su punizione. Ora corner. Anzi due. Anzi tre. Anzi niente di fatto.

– Poli uomopartitasky

– Kakà è sempre Kakà. Purtroppo anche Niang è sempre Niang.

– È entrato Ranegie, il nostro spauracchio.

– Vi prego, a gennaio date Niang in prestito. A Gordon Ramsay.

– Finita. 1-0 per noi. Gol di Birsa. Kakà zoppo tre volte meglio di Matri intero.

 

Milan, Udinese, Birsa, Kaka

E’ TUTT’UN TWEET 08: JUVE 3 – MILAN 2

@IgorTV [https://twitter.com/IgorTV] – hashtag: #JuveMilan

– Stasera NO a sky a casa, si a MP al pub. Con gli amici. Juventini. E un doriano.

– In vantaggio con MUNTARI dopo 20 secondi. Lost ci fa un pippone.

– Sicuri che fosse gol quello di Muntari?

– Quagliarella si mangia un gol pauroso. Asamoah invece cerca un’altra via: abbattere abbiati a pallonate.

– Siamo in zona Pirlo.

– E infatti ci punisce. Forti dubbi sul fallo che ha generato la punizione: forse c’era.

– Abbiati ha un delta visivo di 2 gradi: basta tirargli mezzo metro a destra o a sinistra e il gioco è fatto.

– «nano del circo, robinho nano del circo. Nano del ciiircoooo, robinho naaano del ciiiircooooooo»

– Zapata che va al tiro da fuori e impegna buffon in angolo. In che mondo parallelo siamo?

– Abate e i cross: una torbida storiaccia di eros e thanatos.

– Sportivissimo Marchisio: cerca di uccidere Abate a calci.

– «partita maschia» è già stata detta?

– Primo tempo in parità sull’1-1. Ora vediamo se riusciamo a rovinare tutto.

– Montolivo centralissimo da fuori. Riccardo, in quella porta non c’è Abbiati. C’era, una volta.

– Pugno della barbie bionda a chiellini. Poi lo bulleggia senza fine.

– In tutto questo mi son perso l’errore di Robinho davanti al portiere. Scusate, è l’abitudine.

– Ma questo De Jong. Parliamone.

– Ma Matri non potrebbe rendersi utile perlomeno finendo il lavoro iniziato poco fa da Mexes?

– La sicurezza di Abbiati mi fa vivere sereno.

– Noi soffriamo tantissimo i nani da circo.

– Mexes è uno spettacolo. Davvero.

– Prendere gol da Joe Vinco è quasi come prendere gol da Schelotto.

– E Mexes pone fine alla sua strepitosa partita. Peccato.

– Niang + Robinho = antimateria.

– Questo è uno schema provato e riprovato in allenamento. 3-1 juve.

– Tranquilli, ci pensa zaccardo.

– Non capisco perché Allegri non voglia giocarsi la carta Matri in questo finale di partita.

– Perché Poli? Non é meglio Emanuelson? Così, tanto per buttarla in vacca…

– La nostra rovina è stato il gol fatto a freddo. Ha rovinato i piani di Allegri.

– Addirittura doppietta di Muntari? No, c’è qualcosa che non va.

– Muntari su Giovinco: scatta l’avviso di garanzia per abuso su minori.

– Non c’è più tempo. Finita. Gobbiladri battono Inguardabili 3-2.

– «la classifica non mentisce» [Radio2 Rai, ore 22.50]

– Chiellini che parla di sportività è come il papa che parla di gnocca.

 

Milan, juve, sconfitta, mexes, pirlo, allegri

E’ TUTT’UN TWEET 06: MILAN 1 – SAMPDORIA 0

@IgorTV [https://twitter.com/IgorTV] – hashtag: #MilanSampdoria + #MilanSamp

– Personalmente #MilanSampdoria è sempre e solo Maurizio Ganz.

– Che piedino Birsa!

– Giocoleria di robinho per constant che, al volo di sinistro, la sparacchia fuori di poco. Fuoco di paglia?

– Zapata si dimostra essere quel “baluastro” in difesa che conosciamo.

– Domani è giorno di compleanni illustri. Tanti auguri a Sheva, a Poli e al politico che più ci è nel cuore. Auguroni, Pierluigi

– Porcaccia la puttanaccia, per poco Costa ci infila di testa. Come lo scorso anno.

– Il fraseggio fra i nostri terzini è sempre una giuoia per gli occhi.

– Birsa il più volitivo dei nostri. Non dico altro.

– C’è di buono di Birsa che batte i corner abbastanza bene. Per nessuno, ma abbastanza bene.

– Bedda Matri è un catalizzatore di bestemmie non da poco.

– Il peggior schema su punizione dal 1961. E Robinho andrebbe macellato e ridotto ad hamburger.

– Bedda Matri oggi festeggia la sua 200 partita. Di merda.

– Il primo tempo di Milan-Sampdoria viola la convenzione di Ginevra su certe armi convenzionali.

– Dai però, cheppalle il doppio hashtag.

– L’ora delle decisioni irrevocabili è giunta: userò l’hashtag corto. Per risparmiare.

– Emanuelson al posto di Muntari. Parola d’ordine: putiferio.

– L’ho detto che Valterino Birsa ha un bel sinistro. 1-0 Milan.

– AHAHAHAHAHAHAHAH COSA CAZZO HA SBAGLIATO “LAMMMERDA”*

  *(trattasi di Robinho)

– De Jong sta giganteggiando davanti alla difesa.

– Robinho cambia sport e tira una spallata ad un avversario mentre Matri si invola inutilmente verso la porta avversaria.

– Grande Allegri, togli Birsa. Sia mai che magari ne dovessimo segnare un altro.

– Ti prego @Pignatone, ricordati degli amici; ricordati di chi ti ha voluto bene.

– Ma Obiang significa “il bianco” in napoletano?

– Come addormentiamo noi lo spettacolo nemmeno Carl Theodor Dreyer…

– Robinho ha il rapporto “finte inutili” su “palle buone” ormai in tripla cifra.

– Cosa cazzo l’abbiamo preso a fare Matri, che non ricordo?

– Niang bravo e sfortunato. Ancora zero gol per lui in campionato.

– Finita. 1-0 per noi. Incredibile.

Milan, sampdoria, birsa, vittoria, matri

E’ TUTT’UN TWEET 05: MILAN 1 – NAPOLI 2

@IgorTV [https://twitter.com/IgorTV] – hashtag: #MilanNapoli

– Manca poco a #MilanNapoli e già fremo. Senza motivo.

– Cos’è ‘sta minchiata dei vessilli coi nomi dei milanisti? Sembra una processione funebre.

– “Catarro Armato” nello spogliatoio del Napoli

– Birsa e Balotelli dietro a Matri. Sperém.

– Ahahahah Mexes è già a metà campo a farsi saltare dopo 40 secondi di gara. Ha la cazzata in canna, me lo sento.

– Dove passa Abate, appassisce l’erba. Anche se sintetica.

– Prima azione pericolosa per il Napoli. Insigne per Behrami che spara alto, bontà sua, da pochi metri.

– Higuain mi fa cagare addosso per un tiro che fa la barba al palo. Zapata ancora di più per la minchiata sul disimpegno.

– Toh, prendiamo gol di testa da palla inattiva. Strano. 1-0 Napoli.

– Reina si dimostra un portiere vero su saracca di Balotelli. Poi Birsa si tuffa, ma è ancora troppo presto per il bonus-rigore.

– Grande punizia di Balotelli, fuori di poco.

– Di nuovo Balotelli da centroarea, ma debole. Reina c’è, purtroppo.

– Qualcuno alla stadio ha mangiato pesante, a giudicare dalle bombe che si sentono ogni tanto.

– Un po’ troppo leggerino ‘sto Birsa. È sempre per le terre.

– A Mesto devono aver tagliato i capelli al buio.

– C’è di buono che perlomeno ci proviamo.

– Alle parole «imposta Muntari» mi è esploso il televisore.

– Balotelli al volo su corner di Birsa. Palla alle stelle. Siamo volitivi ma poco concreti.

– Niente. Pare che l’arma letale Emanuelsson non stia funzionando a dovere.

– Balotelli cerca di staccare la testa ad Albiol con un roundhouse kick. Chuck Norris approva con ampi cenni del capo.

– Fine primo tempo. 1-0 Napoli. Mah.

– Non so se mi faccia più incazzare il gol del Napoli o il +16 della Francia sulla Lituania nella finale degli europei di basket.

– Siam pericolosi su corner! Peccato che ci sia Mexes a pigliare il corner di Birsa.

– E Higuaín ci punisce con una grandissima giocata: resiste a De Jong e spara una bomba rasoterra. Abbiati mona. 2-0 Napoli.

– Ahahahahah rigore Milan. E Reina para il rigore a Balotelli. La differenza tra l’avere un portiere vero ed uno farlocco.

– Finalmente Balotelli ha sbagliato un rigore: non se ne poteva più della manfrina dell’infallibilità dal dischetto.

– Mi sono accorto solo ora della presenza di Robinho in campo, dopo 10 minuti. Indubbiamente un grande impatto sul match.

– Niente, a Balotelli stasera va male tutto. Pure la traversa ora.

– Entra Niang al posto di Poli. Siamo all’assalto all’arma bianca.

– Reina all’antidoping.

– Alziamo il tasso tecnico: entra Nocerinho.

– UN rigore a partita, UNO. Di più non si può.

– Ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare: difese a tre con Emanuelson balenare al largo dei bastioni di S.Siro.

– Visto solo ora: Matri si sostituisce a Reina nel ribattere un tiro di Niang. 11 milioni spesi benissimo.

– In questo momento sento fortissima la mancanza di Traoré.

– Ora Mexés è pure capace di piazzarla di destro a giro, su…

– Gran gol di Balotelli, questo si di destro a giro. Se lo meritava il gol, sono serio. É l’unico che stasera si è sbattuto.

– Non è un po’ troppo tardi svegliarsi al terzo di recupero?

– Finita. 2-1 Napoli. Perlomeno stasera qualcuno ha dimostrato di avere cuore e carattere. Fossero così tutti e 11, vinceremmo.

– Balotelli che si fa espellere a partita finita, un genio.

– Comunque, come pastura calcio Niang non c’è nessuno.

Milan, Napoli, sconfitta, Balotelli, rigore

E’ TUTT’UN TWEET 03: MILAN 3 – CAGLIARI 1

@IgorTV [https://twitter.com/IgorTV] – hashtag: #MilanCagliari

– Urby terzino sinistro, Robinho seconda punta, El Shaarawy in panca, Constant in borghese, Galliani al tris di primi a Madrid

– Rumors vorrebbero Constant all’Aston Villa. Nel Cagliari ci sarebbe un certo Murru da prendere, alla bisogna…

– Un solo imperativo: Traoré trequartista.

– Pare che abbiamo ri-preso Kakà. In effetti Digao centrale difensivo ci serve come il pane.

– Che sottomaglia avrà Kakà? “I Belong to Giannino“?

– «Con l’acquisto di Kakà è iniziata la campagna elettorale»  #MilanCagliari #populismo #discorsidabar #impossibileevitarelineluttabilecheverrà

– Dopo 5 minuti andrà così: Emanuelson trequartista, Montolivo nei tre in mezzo, Abate a sinistra, Poli terzino destro. Così…

– Ormai Allegri, dopo la sfuriata post PSV in TV, non sa più cosa inventarsi per stupire, se non mettere le formazioni a cazzo.

– La prossima mossa di Allegri per stupire tutti sarà mostrare il papagno in diretta sky.

– Muntari prova la saracca da 20 metri, centrale. Muntari.

– Robinho! Allora gli alieni esistono!

– Gran difesa cagliaritana: battuto il record di lisci in una singola azione

– Robinho scatenato.

– Il problema del Milan non è trovare il gol nei primi 10 minuti di gara, ma i rimanenti 80.

– Abbiati perde tempo sul rinvio già al 17º del primo tempo. Bene così.

– Siamo al 22º e Montolivo è giá a prender palla nella nostra trequarti. CVD.

– Sassata di Balotelli su assist (!) di Robinho, Agazzi miracoleggia, sulla respinta segna Mexes (!!!)

– Peccato solo che dopo il gol Mexes ci metta 5 minuti a tornare in difesa. Sau ringrazia. 2-1 Milan al 33º

– Balo viene affondato in area, niente. Cerca il gol su punizione da 30 metri, fuori di poco. Go on Mario, il gol è nell’aria.

– «Sau e quelle gambette che muove in modo vorticoso». A @SkySport gira roba di ottimo livello.

– Fine primo tempo. 2-1 Milan. Tutto sommato ci sta tutto.

– Ribadisco: su Murru ci farei un pensierino.

– Mexes è rimasto negli spogliatoi, Abate salva in extremis il 2-2 sul ninja Nainggolan.

@FinallyMario centra la porta. Debolissimo però

– La partita di Robinho è stata come una scoreggia inaspettata: dopo il brio iniziale, il nulla e un vago retrogusto di merda.

– Lo dicevo io che @FinallyMario l’avrebbe messa. 3-1 e grazie alla difesa cagliaritana.

#mettichepercasosegnaMatri?

– “Nené” è il diminutivo di “Né carne Né pesce

Sau che c’é? Gran ciabattata, complimenti.

– Gran zuccata di Matri, il cui colore di capelli è esattamente un “VW golf metallizzato“.

– Rischio grosso, Ibarbo sfiora il gol. Stiamo soffrendo, pare.

– Balotelli cerca di servire Matri con una rabona. Cosa non si fa per farsi notare…

– La sostituzione El Shaarawy – Montolivo a 3 minuti dalla fine entra di diritto nella top 5 dei cambi più inutili di Allegri.

– Fischio finale. 3-1. E ora si aspetta Kakà.

– «Sia nel 4-2-4-2 che nel 4-3-3 gioco come attaccante». La lucida analisi di Balotelli nel dopopartita.

Milan, Cagliari, vittoria, Kakà

E TUTT’UN TWEET 01: VERONA 2 – MILAN 1

@IgorTV [https://twitter.com/IgorTV] :

– Pardo che si gioca la #fatalverona già dopo nemmeno tre minuti di telecronaca. Paura

– le sparo subito, così son fuori di un pensiero: #fatalverona #veronamilan #balotelli #tosi #razzismo #salcazzovolante

– Milan in maglia bianca, veronesi con quella del Parma

– ah, le chiusure alla cazzo di Zapata. quanto mi sono mancate. E’ sempre bello sapere che le buone abitudini non muoiono mai

– Rafael, eccheccazzo…

– Mandorlini ha la faccia di uno che ha appena finito di lottare col cuscino

– POLI!!! Sempre detto io che il vittoriese è un grande…

– grande Poli, ma si sa che da sempre l’uomo è Cacciatore

– e adesso tutti arroccati in difesa a guardia del golletto, eh, mi raccomando…

– Abate ha già raggiunto la quota “cross giusti” per la stagione 2013/14

– ha preso più falli Balotelli in 20 minuti di gara che Sasha Gray in tre mesi di riprese

– dai arbitro, fischiaci questo rigore a favore e facciamola finita

– Montolivo non fa per nulla rimpiangere Pirlo in quanto a palloni sanguinolenti persi nella nostra trequarti

– ma come? non li avevano aboliti i corner contro il Milan?

– altro gol preso da palla ferma. ah, le belle certezze di una volta…

– «e mi e ti e Toni…»

– è chiaro a tutti che il pensiero rossonero è rivolto al ritorno contro il PSV

– in questo momento al supervertice pdl ad #arcore non si sta parlando d’altro che della marcatura di Constant su Toni

– massì, cosa cazzo ci serve un portiere a noi…

­- «quella sua Maietta fina» è già stata detta?

– si vabbè, ciao. Doppietta di Toni. Di testa. Siamo i migliori nel far resuscitare i morti.

– cosa può succederci ancora di peggio? Che entri Robinho al posto di El Shaarawy?

– riusciamo a prendere contropiede anche a difesa schierata. grandi.

#Pignatone fa subito vedere di che pasta è fatto: colpo di testa lolloso su un cross assurdo di Abate

– ma perché non facciamo entrare Traoré al posto di Poli? Tanto ormai, è tutto così surreale…

– ah beh, dopo la meravigliosa stagione che si prospetta vado a sottoscrivere di corsa l’offertona di @SkySports

– e la saga dei “portieri che fanno i miracoli contro di noi” continua con la new entry Rafael

– massì Mario, fatti buttar fuori. Sarebbe la prima roba giusta che fai in partita.

– fanno talmente cagare che mi fan rivalutare Robinho come giocatore. Li odio

– persa la prima per 2-1. La stagione promette benissimo

Milan, Verona, sconfitta, twitter