E’ TUTT’UN TWEET 03: MILAN 3 – CAGLIARI 1

@IgorTV [https://twitter.com/IgorTV] – hashtag: #MilanCagliari

– Urby terzino sinistro, Robinho seconda punta, El Shaarawy in panca, Constant in borghese, Galliani al tris di primi a Madrid

– Rumors vorrebbero Constant all’Aston Villa. Nel Cagliari ci sarebbe un certo Murru da prendere, alla bisogna…

– Un solo imperativo: Traoré trequartista.

– Pare che abbiamo ri-preso Kakà. In effetti Digao centrale difensivo ci serve come il pane.

– Che sottomaglia avrà Kakà? “I Belong to Giannino“?

– «Con l’acquisto di Kakà è iniziata la campagna elettorale»  #MilanCagliari #populismo #discorsidabar #impossibileevitarelineluttabilecheverrà

– Dopo 5 minuti andrà così: Emanuelson trequartista, Montolivo nei tre in mezzo, Abate a sinistra, Poli terzino destro. Così…

– Ormai Allegri, dopo la sfuriata post PSV in TV, non sa più cosa inventarsi per stupire, se non mettere le formazioni a cazzo.

– La prossima mossa di Allegri per stupire tutti sarà mostrare il papagno in diretta sky.

– Muntari prova la saracca da 20 metri, centrale. Muntari.

– Robinho! Allora gli alieni esistono!

– Gran difesa cagliaritana: battuto il record di lisci in una singola azione

– Robinho scatenato.

– Il problema del Milan non è trovare il gol nei primi 10 minuti di gara, ma i rimanenti 80.

– Abbiati perde tempo sul rinvio già al 17º del primo tempo. Bene così.

– Siamo al 22º e Montolivo è giá a prender palla nella nostra trequarti. CVD.

– Sassata di Balotelli su assist (!) di Robinho, Agazzi miracoleggia, sulla respinta segna Mexes (!!!)

– Peccato solo che dopo il gol Mexes ci metta 5 minuti a tornare in difesa. Sau ringrazia. 2-1 Milan al 33º

– Balo viene affondato in area, niente. Cerca il gol su punizione da 30 metri, fuori di poco. Go on Mario, il gol è nell’aria.

– «Sau e quelle gambette che muove in modo vorticoso». A @SkySport gira roba di ottimo livello.

– Fine primo tempo. 2-1 Milan. Tutto sommato ci sta tutto.

– Ribadisco: su Murru ci farei un pensierino.

– Mexes è rimasto negli spogliatoi, Abate salva in extremis il 2-2 sul ninja Nainggolan.

@FinallyMario centra la porta. Debolissimo però

– La partita di Robinho è stata come una scoreggia inaspettata: dopo il brio iniziale, il nulla e un vago retrogusto di merda.

– Lo dicevo io che @FinallyMario l’avrebbe messa. 3-1 e grazie alla difesa cagliaritana.

#mettichepercasosegnaMatri?

– “Nené” è il diminutivo di “Né carne Né pesce

Sau che c’é? Gran ciabattata, complimenti.

– Gran zuccata di Matri, il cui colore di capelli è esattamente un “VW golf metallizzato“.

– Rischio grosso, Ibarbo sfiora il gol. Stiamo soffrendo, pare.

– Balotelli cerca di servire Matri con una rabona. Cosa non si fa per farsi notare…

– La sostituzione El Shaarawy – Montolivo a 3 minuti dalla fine entra di diritto nella top 5 dei cambi più inutili di Allegri.

– Fischio finale. 3-1. E ora si aspetta Kakà.

– «Sia nel 4-2-4-2 che nel 4-3-3 gioco come attaccante». La lucida analisi di Balotelli nel dopopartita.

Milan, Cagliari, vittoria, Kakà

E’ TUTT’UN TWEET 03: MILAN 3 – CAGLIARI 1ultima modifica: 2013-09-01T23:53:00+00:00da igortv
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “E’ TUTT’UN TWEET 03: MILAN 3 – CAGLIARI 1

  1. sia detto senza cattiveria: ma quando finirà questa storia della minestra riscaldata, del cavallo di ritorno e via dicendo? sheva è tornato per volere del patron in uno spogliatoio che non lo voleva con un allenatore che gliel’aveva giurata. l’abbiamo visto all’europeo chi era ancora sheva, ad anni di distanza.

    kakà torna per fare il titolare in una squadra centrata sul trequartista che non c’è, ha 31 anni, sta bene e ha stimoli da vendere. in più, sa giocare benissimo in quel ruolo. chiunque abbia visto montolivo ieri sera provare a fare il trequartista capisce al volo. ed è nettamente superiore alla grande maggioranza dei calciatori del nostro campionato.

    se poi viene venduto elsha, pazienza. per essere un ventenne che non ha ancora fatto (quasi) niente ha un atteggiamento insopportabile. impari a rispettare l’allenatore e a calciare di collo pieno. e se deve stare in panchina, che ci stia. vada a scuola da massaro, magari. eccheccazzo.

  2. @ Andrilegal

    Quando dico che in Via Turati non capiscono un c@a@z@z@o di calcio, avrò ragione?

    E poi, scusa, 30 milioni li abbiamo presi dall’UEFA per aver passato il preliminare.
    Meno 11 milioni per Matri fa 19 milioni. Kakà pare sia venuto gratis, ma ammettiamo pure che al Real gli abbiamo dato 8 milioni. 19 meno 8 fa 11 milioni, che sommati ai 12 che ci hanno dato per KVB si ritorna a 23 milioni.
    Dove sono, se dobbiamo cedere Elscia? Perchè spero che la motivazione sia economica. Perchè se fosse tecnica ed Allegri l’avesse avvallata, beh….. Mi verrebbe in mente una parolaccia. Ma non la dico. Dilla tu, qualunque va bene.
    Non è che se li è presi Marina? Come al solito?

    Bye

  3. E poi penso che Kakà che, ripeto, NON deve assolutamente richiedere il sacrificio di El Shaarawi, sia stato perso anche perchè manca quel giocatore in grado di cambiare passo velocemente tra le linee avversarie di centrocampo e difesa. Questo deve fare.
    Inoltre, Kakà o non Kakà (io avrei preferito Erichson dell’Ajax, ribadisco), rimane l’estrema incompletezza dell’organico. Manca un mediano, un centrale ed un laterale sinistro. La punta l’abbiamo presa, anche se Matri ha già 29 anni.
    Solo che questa storia della campagna acquisti a preliminare finito non regge più. Anche perchè credo che continuare con questi qui significherebbe, presto o tardi, a ficcarci nei guai.
    Quest’anno ci sono, in ordine sparso ma non troppo…, Juventus, Napoli, Inter, Fiorentina, Roma, qualche sorpresa che ogni hanno c’è ed il Milan per carità di patria. Tre vanno in Champions, due in Europa League più quella proveniente dalla Coppa Italia che noi notoriamente snobbiamo. Ne consegue che, se la matematica non è un’opinione, una resta fuori.
    Chi?

    Bye

Lascia un commento