QUESTO E’ IL BALLO DI PEP

Non so voi, ma a me questo Barça mette paura. Mezz’ ora di gioco nel primo tempo a livelli allucinanti: 63% di possesso palla, 4 tiri in porta di cui due andati a segno, avversario raramente oltre la trequarti. Ormai sono quasi matematicamente primi nel loro girone – non credo che si vogliano suicidare a Kiev – e saranno cazzi per tutti affrontarli agli ottavi.

Proprio per questo motivo è necessario vincere stasera. Perché così si avrebbe la certezza matematica degli ottavi, e va bene; ma soprattutto perché avremo il match-point a Zurigo (e non potremo mai e poi mai ripetere a gara dell’ andata a San Siro contro gli svizzeri: altri tempi, altra condizione, altra mentalità, altra consapevolezza) mentre il Real Madrid andrà al Velodrome a cercare i tre punti. Ed anche in caso di vittoria dei entrambe e di conseguente arrivo alla pari, passerebbe il Milan come primo grazie alla differenza reti negli scontri diretti.

Pertanto, stasera servirà concretezza in primis; se poi arriverà pure spettacolo puro e gragnuole di goals, non mi dispiacerebbe mica.

guardiola.jpg

QUESTO E’ IL BALLO DI PEPultima modifica: 2009-11-25T13:03:30+00:00da igortv
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “QUESTO E’ IL BALLO DI PEP

  1. arrivare primi è troppo importante,c’è una piccola imprecisione in quello che hai scritto.Se milan e real arrivano a pari punti contano gli scontri diretti e non la differenza reti e quindi il milan sarebbe primo.Tornando alla partita di ieri,quello li è stato capace di dire che l’assenza di snejder ha pesato più x l’inter che l’assenza di messi e ibra x il barca…naturalmente nessuno gli ha fatto notare la cazzata che ha detto.

  2. @ leopold: “differenza reti negli scontri diretti”, infatti, come ho scritto 😀

    Mourinho è talmente un fenomeno che bisognerebbe lasciarlo parlare, senza controbattere. Più le spara grosse, più concentra l’ attenzione su di sè, più allontana i riflettori dai problemi reali della sua squadra, meno si espone a critiche sul suo lavoro e sul suo ruolo, dato che le critiche sulla sua persona le alimenta lui stesso.

  3. @ leopold: mi correggo: hai ragione tu.

    Riporto dal sito Uefa: “Se due o più squadre hanno gli stessi punti vengono separate per (a) maggior numero di punti ottenuti nel girone contro le squadre in questione, (b) miglior differenza reti considerate le partite tra le squadre in questione,(c) maggior numero di gol segnati in trasferta considerate le partite tra le squadre in questione, (d) miglior differenza reti complessiva, (e) maggior numero di gol segnati, (f) maggior coefficiente accumulato dal club in questione, e dalla relativa federazione, nei precedenti cinque anni.”

    Passerebbe il Milan come primo poiché, contro il Real Madrid, ha ottenuto 4 punti contro il solo punto dgli spagnoli.

    Chiedo venia.

Lascia un commento