FORZA TERZA

Siamo terzi. A soli due punti dal secondo posto. Avanti a noi c’ è solo la juve, mentre i cugini veleggiano solitari a 7 lunghezze.
Per il momento sembrano irraggiungibili. Sembrano, non sono.

Bella partita all’ olimpico ieri, bella perché finita bene. E’ andata come molto spesso succede, ossia un tempo meraviglioso e l’ altro da dimenticare. Qualche volta è stato positivo il primo tempo – come ieri e a Napoli, ad esempio – altre volte è stato l’ inverso – vedi partita contro la Roma in casa.

Ieri comunque abbiamo avuto alcune certezze:

1) che Thiago Silva si sta dimostrando un acquisto azzeccatissimo e che con Nesta forma una signora coppia di centrali;
2) che il modulo spregiudicatamente offensivo è subordinato all’ eccellente stato di salute della coppia centrale di cui sopra, altrimenti tutto si sfascia (vedi Napoli) e restiamo col culo per terra;
3) che Leonardo è allenatore giovane e si vede: non è possibile infatti ogni volta attardare i cambi e sempre dopo aver rischiato o essere stati messi sotto.

Fortuna vuole che non abbiamo rischiato più di tanto. Abbiamo subito l’ autogollonzo più imbecille della storia, va detto, altrimenti la Lazio non sarebbe mai stata pericolosa. Però abbiamo il lugubre difetto di dare sempre speranza all’ avversario, di non riuscire mai a gestire e qualche volta ad ammazzare serenamente la partita

La pausa per la nazionale giunge in questo senso come manna dal cielo: spezzerà un po’ il ritmo, ok, ma due settimane di lavoro continuo, coordinato e redditizio a milanello servirà a rendere più fluidi i meccanismi di squadra, sia tecnico-tattici che mentali.

E, a ben vedere, è proprio ciò di cui il Milan ha bisogno in questo momento.
Senza parlare di scudetto o cose così.

inf08x37X_20091108_immagine_l.jpg

FORZA TERZAultima modifica: 2009-11-09T16:00:00+00:00da igortv
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “FORZA TERZA

  1. ciao Igor vai piano a risaltare questo milan guarda che sulle corsie esterne non abbiamo nessuno Zambrotta fà da cose belle a cose da far venire l’infarto e sulla sinistra se diciamo che Oddo e la soluzione c’è d’aver paura
    dio me ne guardi parlare di un gran Milan diciamo che con l’aria che tira possiamo giocarlcela con parecchie squadre ma ci sono + di 4 squadre + forte di noi
    Non fare come crapa pelata Adriano che rivuole i 16000 abbonati che son rimasti deluso dalla vendita di Kaka
    ma questo e scemo tutto, i tifosi si sono delusi dalla vendita di Kaka ma sono stradelusi degli acquisti fatto quest’anno come si fà a non prendere nessun terzino
    e speriamo che non prendono nessun raffreddore sia Tiago che Nesta
    un saluti a tutti e buona serata
    nicola

Lascia un commento